SAN FRANCISCO – L‘ultima tappa della missione negli Stati Uniti d’America dell’europarlamentare saronnese Lara Comi, vicepresidente europeo del Ppe, è stata l’altro giorno a San Francisco in California e nella Silicon Valley, obiettivo quello di approfondire e trattare con gli “addetti ai lavori” i temi legati alla sicurezza sul web e alla protezione dei dati.

“Nel quartier generale di Facebook si è parlato del caso, ancora al centro dell’attenzione, di Cambridge Analytica per capire come la compagnia americana agirà per tutelare libertà e privacy dei consumatori europei. Con Tomer Weingarten, Ceo di Sentinel One, mi sono confrontata su cybersecurity e protezione dati” riferisce l’europarlamentare, che in precedenza aveva fatto tappa a New York ed anche a Washington nel corso delle intense giornate americane, di incontro anche per la tutela del made in Italy e di sensibilizzazione dei parlamentari statunitensi sul problema dei dazi.

(foto: Lara Comi con un gruppo di informatici della Silicon valley)

15052018

SCRIVI UN COMMENTO

Pe favore, inserisci il tuo commento
Per favore, inserisci qui il tuo nome