CARONNO PERTUSELLA – Giovedì 17 maggio, con inizio alle 18.30 la Rheavendors Caronno incontra sul proprio campo la formazione “Talent team” dell’Italia, che sta incontrando tutte le formazioni di Isl, la serie A1 del softball, per dare una opportunità di crescita alle giovani emergenti. Insomma, amichevole di assoluto prestigio per le caronnese del presidente Alfonso Turconi: si gioca al “Francesco Nespoli” di Bariola con ingresso gratuito per il pubblico. A sfilare in maglia azzura alcuni dei migliori talenti giovanili, si va dai 16 ai 23 anni, dei club del centro nord Italia, che avranno l’occasione di mettersi in mostra davanti al selezionatore della Nazionale, Enrico Obletter. Il talent team ha giocato settimana scorsa a Saronno, vincendo 5-1 contro le locali.

Sabato poi riprenderà il campionato Isl, quarto turno: si gioca Saronno-Collecchio, Banco di Sardegna Nuoro-Rheavendors Caronno (dalle 16), Old Parma-Mkf Bollate. Classifica: Mkf Bollate 1000, Rheavendors Caronno 667, Saronno 500, Old Parma e Collecchio 333, Banco di Sardegna Nuoro 167.

(foto: la gara di settimana scorsa Saronno-Italia)

16052018

SCRIVI UN COMMENTO

Pe favore, inserisci il tuo commento
Per favore, inserisci qui il tuo nome