CARONNO PERTUSELLA – Grande festa in casa Caronnese: con la vittoria odierna della finale regionale per 1-0 contro la Virtus Bergamo gli Allievi Regionali2001 si sono laureati campioni lombardi assoluti per la prima volta nella storia rossoblu.

La Caronnese ha raggiunto questo grande obiettivo a valle di un cammino disseminato da brillanti performances. Una vera e propria cavalcata di successi per i rossoblu: dopo aver vinto il campionato gli Allievi Regionali hanno superato con il risultato di 2-1 l’Olginatese al Comunale di Caronno Pertusella domenica 6 maggio. Mercoledì 9 maggio nella gara di andata della semifinale in casa del Bresso la formazione di Mister De Martino si è imposta con il risultato di 1-2 con reti di Meoli e Marocco. Nella gara di ritorno i rossoblù hanno chiuso sull’1-0 con gol di Dibitetto.

Ed eccoci alla finalissima di ieri 19 maggio sul campo neutro di Carate Brianza. Di fronte alla Caronnese l’ostica Virtus Bergamo, vincitrice della semifinale contro la Pro Sesto. E’ terminata 1-0 con rete di Mattia Raccuglia a 15 minuti dalla fine della partita: triplice fischio finale e euforia alle stelle. E’ un pezzo di storia della Caronnese che diventa realtà.

“Tanti complimenti – spiegano dalla società – allo staff tecnico e dirigenziale e a tutta la squadra oltre alla direzione tecnica di Alberto Croci per essere riusciti ad ottenere un risultato così importante. Ma non è finita qui: ora ad aspettare la Caronnese ci sono le finali nazionali che seguiremo tutti con il fiato sospeso”