SARONNO – “Grazie a Paola Poli, Ceo di Women Security, innovativa startup a vocazione sociale, per avermi invitato a questo interessante evento sul tema “Sicurezza e tecnologie al servizio delle donne”. Lo ha rimarcato l’europarlamentare saronnese Lara Comi, vicepresidente europeo del Ppe e coordinatrice provinciale di Forza Italia, nel corso di una visita alla innovativa società milanese.

“App, braccialetti intelligenti, tecnologie salvavita e tanto altro ancora: in attesa che la lotta al fenomeno della violenza di genere faccia davvero breccia dal punto di vista culturale, ben vengano strumenti innovativi in grado di supportare le donne e aiutarle a vivere libere dalla paura. E sapete quanto il tema mi stia a cuore e quanto ci sia ancora da fare anche dal punto di vista della legislazione, in Italia e in Europa” rimarca l’europarlamentare che su queste tematiche è da sempre impegnata in primissima linea sia in ambito nazionale che in quello europeo.

24052018

1 COMMENTO

Comments are closed.