SARONNO – Sgombero in corso del nuovo centro sociale Telos in via San Francesco: poco dopo le 8 l’intervento in forze di carabinieri, polizia di Stato e polizia locale, alcune persone si sono asserragliate sul tetto ed i vigili del fuoco, presenti con due unità, hanno allestito il grande cuscino anticaduta.

L’intervento è quindi iniziato dopo che gli studenti del vicino istituto Prealpi erano entrati in classe: i tutori dell’ordine hanno bloccato via San Francesco da via Sabotino a via San Giuseppe e sono entrate in azioni. Nello stabile, occupato nei giorni scorsi, una mezza dozzina di anarchici che hanno provato ad asserragliarsi. Qualcuno, dunque, è salito sul tetto. In zona, circolazione veicolare in tilt mentre si stanno radunando diversi curiosi. Il Telos aveva appena riaperto i battenti dopo la decione degli anarchici locali di affettuare l’occupazione della palazzina di via San Francesco, da qualche tempo disabitata e di proprietà privata.

(foto: alcuni momento dello sgombero)

24052018

18 COMMENTI

  1. E ora devono rimettere tutto a nuovo,con il sudore e la fatica così prima di fare certe cose ci pensano un milione di volte!

    • Cosa devono rimettere a nuovo??? Era in stato di abbandono da anni… Probabilmente è stato solo migliorato rispetto le condizioni iniziali.

      • Interessante riflessione: è stato migliorato rispetto alle condizioni iniziali; complimenti allora giustifichiamo chi occupa l’importante che diano una rinfrescata alle pareti.
        Dai non scherziamo chi occupa e imbratta deve essere punito seriamente e soprattutto deve riportare il bene allo stato iniziale.

      • Era stupenda prima come la volevano i proprietari. Se a lei piacciono tutti quegli scarabocchi perché non mette a disposizione dei muri di sua proprietà?

      • Forse se ognuno pensasse alla propria proprietà non ci sarebbe questo obbrobrio… Non solo concordo con sopra, sarà stato anche vecchio e abbandonato ma nessuno ha diritto di ridurre nulla in un bordello… si li metterei a pulire lo schifo che hanno fatto! E non solo li!

      • Te si che hai capito tutto, allora falli venire a casa tua cosi la mettono a nuovo!

      • Dalle foto non sembra un casa fatiscente come dice lei, è una tipica casa degli anni 70 come tante altre ora sporcata e deturpata da dei delinquenti.

  2. “Anarchici asserragliati” … ma fatemi il piacere… quattro sfigati a farsi le canne a casa degli altri.
    Ma le posate sono poi arrivate ?!?

    • Ahahahaha. Hai ragione:
      “Una mezza dozzina di anarchici asserragliati”
      =
      “5-6 rimbambiti dall’erba, hanno chiuso la porta”
      Telos sponsor principale do sto sito.

      • Te si che hai capito tutto, allora falli venire a casa tua cosi la mettono a nuovo!

  3. Una situazione indecorosa sotto tutti i punti di vista. Ma è possibile che non si possa fare nulla contro questi meschini che hanno insudiciato tutta la città? Facciamo pulite tutto a loro spese. I cittadini ne hanno le glorie piene!!!!

  4. Le forze dell’ordine avrebbero dovuto prendere nomi e cognomi dei partecipanti al “coretto” a base di “finche vivrò odierò la polizia!” così da NON intervenire in caso di una loro chiamata!

  5. Cmq se non ci fosse il Telos a Saronno non si saprebbe di che parlare 😅 … La vera fortuna de IL SARONNO

  6. Dovrebbero rendere pubblico i nomi e gli indirizzi. Tanto per rifarsi un pò con le loro case.

Comments are closed.