LIMBIATE – Una quinta edizione scoppiettante per la rievocazione storica di Napoleone Bonaparte targata Pro Loco Limbiate, protagonista del weekend appena concluso.

La manifestazione si è aperta sabato 2 giugno con un convegno a Villa Pusterla e con il concerto a cura dell’Orchestra Filarmonica di Limbiate, che ha eseguito brani classici del periodo napoleonico, riprendendo in particolare Beethoven e la Terza Sinfonia, detta l’Eroica, dedicata proprio al generale.

La giornata di domenica si è aperta con la rievocazione messa in scena nei vialetti del Monte Bello, accanto alla Villa Pusterla (aperta per l’occasione con visite guidate proposte dall’Istituto Superiore Castiglioni), dove sono stati allestiti banchi di arti e mestieri. Per tutta la giornata, uomini e donne in costume hanno fatto fare un salto nel passato ai visitatori. Il corteo storico della banda e la parata dei militari hanno preceduto l’evento clou della giornata, ovvero il matrimonio delle due sorelle di Napoleone, Paolina (interpretata da Teodora Scortu, 17 anni, selezionata al Carrefour di Limbiate) ed Elisa, con tanto di cerimonia e di festa conclusiva.

Soddisfatta la Pro Loco, che ha ottenuto per questa rievocazione, che richiama pubblico da molti comuni limitrofi e non, il patrocinio del comune di Limbiate, della Provincia di Monza e Brianza e della Regione Lombardia.

04062018

(foto da facebook della Pro Loco Limbiate, a cura di Giuliano Bramante)