SARONNO – Serata elettorale a Venegono Superiore per il centrodestra unito che sostiene il sindaco uscente Ambrogio Crespi in corsa per la riconferma dopo cinque anni di mandato. A portare il suo sostegno alla lista, anche l’europarlamentare e vicepresidente del Gruppo Ppe Lara Comi, che nel suo intervento ha paragonato, tra il serio e il faceto, il buongoverno dell’amministrazione Crespi con quello della “sindaca” del Movimento Cinque Stelle della Capitale Virginia Raggi: “Caro Ambrogio Crespi, già il 70% delle strade lo hai asfaltato, il Giro d’Italia a Venegono lo possiamo far passare, altro che Roma…”. Una battuta, coerente con il clima di “buon umore e fiducia” che Comi ha ammesso di respirare a Venegono Superiore. “La passione di un gruppo con tante donne e giovani (non solo anagraficamente) e con gli attributi, che cerca la riconferma dopo cinque anni di buongoverno, è il miglior esempio di buona politica che posso portarmi dietro ai tavoli europei” ha sottolineato Lara Comi, che ieri era a Monaco di Baviera per un meeting di studio del Ppe con, tra gli altri, la Cancelliera Angela Merkel e il Presidente del Parlamento Europeo Antonio Tajani. “Sostieniamo la lista del centrodestra, unito nella sua formazione con la C maiuscola e con tutti i simboli di partito orgogliosamente in vista nel logo della lista”.

2 COMMENTI

  1. Certo che paragonare Venegono con Roma significa proprio non avere argomenti concreti a sostegno delle gratuite stoccate velenose…

SCRIVI UN COMMENTO

Pe favore, inserisci il tuo commento
Per favore, inserisci qui il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.