SARONNO – Prima con la polizia di stato nel quartiere dello scalo ferroviario poi in autonomia nella ztl e nei quartieri periferici è stato un venerdì di controlli per la polizia locale saronnese che ha mobilitato una mezza dozzina di uomini.

Dalle 17 l’operazione ha interessato principalmente la zona di piazza Cadorna ed è stato realizzato in collaborazione con la polizia stato. Tra automobilisti a cui sono state notificate sanzioni per diverse infrazioni a finire nei guai anche un marocchino irregolare accompagnato in Questura a Varese. In serata i controlli si sono spostati, con le sole pattuglie dei vigili, in piazza San Francesco, corso Italia e nel Retrostazione tra via Ferrari e via Balague.

Nella rete degli agenti è finito un 15enne scoperto, in piazza De Gasperi, con alcuni dosi di hashish. E’ stata allertata la famiglia e il padre si è presentato in comando per chiarire l’accaduto. A completare il quadro degli interventi una serie di presidi realizzati ad hoc dall’area verde per “ostacolare” la presenza di fracassoni nelle zone più critiche della città.

10062018

5 COMMENTI

  1. In stazione ci sono sempre gli stessi spacciatori irregolari…alcuni anche ingessati e medicati a nostre spese…Com’è che nn vengono spediti al loro paese?? Basta..tolleranza zero..Fagioli sveglia.

  2. il padre si è presentato in comando per chiarire l’accaduto?!?!? Cosa c’è da chiarire? Ha un figlio delinquente che spaccia!!! Che inizi a tirargli 4 scapaccioni così magari lo rimette in riga

SCRIVI UN COMMENTO

Pe favore, inserisci il tuo commento
Per favore, inserisci qui il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.