Home Sport Volley serie B: bilancio agrodolce per la Pallavolo Saronno, mancata sul finale

Volley serie B: bilancio agrodolce per la Pallavolo Saronno, mancata sul finale

Parla l'allenatore Gigi Leidi al termine di una annata comunque piena di record

130
1

SARONNO – Persa la finalissima per la promozione diretta in serie A2, la Pallavolo Saronno è uscita anche dai playoff perdendo contro il Porto Viro e per l’allenatore saronnese Gigi Leidi è adesso il momento dei bilanci. Partendo dall’ultima partita, conclusasi con una netta sconfitta: “Non si può commentare una gara di questo tipo perché credo che non siamo riusciti neanche a giocare. Dispiace perché la partita di andata ci aveva dato delle indicazioni che potevamo sfruttare meglio, però alla fine la stanchezza e il fatto di essere sempre stati sotto pressione fisicamente e mentalmente non ha portato a giocarci i playoff nel migliore dei modi”.

Prosegue Leidi: “Rimango dell’idea che con la squadra al completo avremmo vinto tranquillamente questi due turni. Mi dispiace perché potevamo chiudere meglio una stagione che, a dispetto di questi playoff, è stata comunque una stagione positiva. Seppur sempre stata segnata da una serie di infortuni, che non sono un alibi, però ogni volta si andava a minare il morale dei ragazzi, che alla fine hanno sicuramente un po’ mollato. Tutti questi infortuni ci hanno fatto capire che saremmo arrivati ai playoff già un po’ segnati. Dispiace solo chiudere questi due anni in questo modo; ricordo però che abbiamo fatto 130 punti in due anni, ritoccando tutti i record per questa società”.

10062018

1 COMMENTO

Comments are closed.