LAZZATE – COGLIATE – La Lega si rafforza nelle Groane: ottiene la conferma del sindaco Lorenza Pizzi a Lazzate e conquista la guida di Cogliate con Andrea Basilico.

Si tratta di due vittorie schiaccianti, malgrado l’affluenza sia in calo in entrambi di comuni. A Cogliate il risultato finale vede 2090 alla Lega, 1352 all’Upc e 330 a Viviamo Cogliate. A Lazzate la corsa era a due ma le distanze restano alte: 2162 voti per Lega e 968 per Lazzate in movimento.

“Grazie a tutti perchè ci abbiamo messo l’anima per raggiungere questo risultato – commenta il nuovo sindaco di Cogliate Basilico – sono cinque anni che battagliamo per questo risultato. Come diceva Cesarino Monti, nostro padre politico, queste elezioni non le abbiamo vinte noi ma le hanno perse gli altri. Noi le vinceremo tra cinque anni quando dopo aver visto il nostro lavoro i cogliatesi sceglieranno ancora noi”.

“Non abbiamo mai smesso di lavorare quindi questa elezione non sarà una ripartenza – spiega Loredana Pizzi riletta sindaco con il 70% – domani ritroverò i miei documenti sulla scrivania e riprenderò da lì. Fa comunque piacere la riconferma e quindi la positiva valutazione del lavoro svolto che hanno fatto i Lazzatesi”.

Soddisfatto anche il sindaco di Ceriano Laghetto Dante Cattaneo: “Cogliate ha perso cinque anni: nelle ultime amministrative per i pugno di voti e per l’astensione perse Basilico e i risultati sono sotto gli occhi di tutti. Oggi è arrivata una bella e meritata vittoria. Sono pronto fin da domani a collaborare con il nuovo sindaco”. E di Lazzate? “Beh che dire era un risultato atteso. Si conferma la nostra roccaforte”.

“E’ una vittoria incredibile – chiosa il consigliere regionale e assessore lazzatese Andrea Monti – riuscire a confermare dopo 25 anni un monocolore Lega. Tutti lo davano per scontato ma riconfermarsi dopo 25 anni da soli senza alleanza è un grande risultato”

7 COMMENTI

  1. Sperando per loro che i neo sindaci non siano come Fagioli e allora più che gioie son dolori…

  2. Cogliate è stato RI-conquistato, perché la Lega lo aveva perso 5 anni fa dopo 2 mandati di amministrazione…

  3. Urge subito a Solaro una giunta leghista è ora di un cambio dopo un quarantennio di comando cattocomunista capace solo di svilire la povera Solaro!

Comments are closed.