SARONNO – Bottiglie di birra, contenitori di cibo vuoti, tovaglioli e diversi sacchetti: sono i rifiuti che sono stati abbandonati nel fine settimana nel parco Lura, precisamente nella zona del monumento scout e che hanno indignato la comunità saronnese.

Non è un caso che diversi frequentatori dell’area verde al confine con Rovello Porro abbiamo postato una foto del degrado, fotografata da diversa angolazioni, e l’abbiano condivisa su Facebook ed anche sul gruppo “Sei di Saronno se…”.

Rabbia, indignazione e tanta amarezza hanno accompagnato le foto che hanno suscitato una pioggia di commenti e di reazioni da parte dei saronnesi. Qualcuno ha deciso di segnalare l’accaduto anche l’Amministrazione comunale.

“Non siamo competenti per la pulizia del parco Lura – spiega l’assessore all’Ambiente Gianpietro Guaglianone – ma capisco perfettamente l’amarezza dei saronnesi e dei frequentatori del parco. Ho provveduto a segnare l’accaduto e spero che un intervento di pulizia riparatore sia realizzato al più presto. L’ideale però sarebbe che ci fosse più rispetto per quella che è una ricchezza ed una risorsa per l’intera città”.

(Foto postata su sei di saronno per raccontare il degrado)

3 COMMENTI

  1. Prima fanno il comizio su FB poi con calma qualcuno pensa di segnale….. anzichè fare i moralisti da tastiera, trovate sporco? pulitelo, dopo vi indignate su FB.

  2. se se ne interessa Guaglianone sono sicura che una soluzione si avrà a breve… unico Assessore degno di nota in questa Amministrazione!

SCRIVI UN COMMENTO

Pe favore, inserisci il tuo commento
Per favore, inserisci qui il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.