GERENZANO- Fantastico il “Gerenzano Twirling”: i campionati italiani di twirling e majorettes della federazione italiana N.B.T.A. hanno visto protagoniste delle atlete gerenzanesi.

Tra i trenta gruppi presenti e provenienti da tutta Italia, le ragazze hanno conquistato ben sei podi e ottimi piazzamenti a conclusione di un anno agonistico ricco di soddisfazioni.

Viola Giuffrè 3° posto nella specialità dance minor e 4° posto specialità 1 bastone minor, Sofia Delfino 3° posto nella specialità x-strutting minor e 7° posto specialità 1 bastone minor, Sofia Colisello 1° posto nella specialità 2 bastoni minor e 4° posto specialità solo accessori minor, Laura Garbelli 3° posto nella specialità solo accessori senior, 2° e 3° posto per il team senior nelle specialità tecnico e dance e 6° posto per il Team Cadetti nella dance, Dalila Catalani 4° posto nella specialità solo accessori cadetti e 15° posto specialità 1 bastone, AnnaChiara Montuoro 4° posto nella specialità x-strutting cadetti, 11° posto specialità dance cadetti e 7° posto nella specialità duo cadetti in coppia con Beatrice Carnelli che si piazza al 5° posto nella specialità 1 bastone cadetti sfiorando la finale e 9° posto specialità dance cadetti, Nora Mhafoud 13° posto specialità x-strutting cadetti e 19° posto specialità 1 bastone cadetti, Sara Shahini 5° posto specialità x-strutting junior e 10° posto specialità dance junior, Sofia Bianchi 6° posto specialità x-strutting junior e 11° posto due bastoni junior, Nadia Mhafoud 11° posto specialità x-strutting junior e 14° posto specialità dance junior, Elena Colombo 10° posto specialità due bastoni cadetti e 24° posto specialità 1 bastone cadetti, Beatrice Ceriani 8° posto specialità due bastoni cadetti e 14° posto specialità dance cadetti, Letizia Monti 16° posto specialità due bastoni cadetti e 20° posto specialità dance cadetti.

“I miei ringraziamenti vanno in particolare a Chiara Ghirimoldi, Marisa Piroli e Debora Restelli per tutto il lavoro svolto con le ragazze, e tutte le ‘Mamy e i Papy Twirl’ che le hanno sostenute anche in questa avventura”, ha commentato la presidentessa Elena Bonzini.

Ora altri appuntamenti attendono le atlete gerenzanesi che il 22 giugno prenderanno parte all’apertura della festa de “La prima goccia” di Turate. Poi gli esami per conseguire i gradi e lo stage con il pluricampione giapponese Komada.

 

1 COMMENTO

SCRIVI UN COMMENTO

Pe favore, inserisci il tuo commento
Per favore, inserisci qui il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.