SARONNO – Torna anche quest’anno l’appuntamento con la Notte Bianca, in programma sabato 23 giugno a partire dalle 19: tanti saranno gli eventi correlati che interesseranno tutto il centro città. Manifestazione che è stata presentata ieri in Municipio dall’assessore al commercio Paolo Strano e da quello alla cultura Mariassunta Miglino, presente anche il neo presidente del Distretto urbano del commercio, Luca Amadio.

“Già nel 2007 avevo contribuito a organizzare questa manifestazione, che ormai è diventata tradizionale. Ringrazio le tante persone che hanno lavorato alacremente per mettere a punto tutti i particolari, anche quest’anno attendiamo tanta gente di Saronno e circondario alle quali abbiamo dedicato almeno una sessantina di mini eventi nelle varie zone del centro. E la Polizia locale sarà presente in massa, per fare in modo che tutto sia sotto controllo”.

Momenti cruciali della manifestazione le fontane danzanti con il fuoco, in programma alle 21.30 e alle 23, dunque con due spettacoli. Ed ecco infine le vie interessate dalla Notte bianca 2018: Mazzini, Garibaldi, San Cristoforo, Pozzetto, Carcano, San Giuseppe, Cantore e Caduti della Liberazione, nelle piazze Libertà, De Gasperi, La Malfa, Schuster, Indipendenza, Riconoscenza e San Francesco.

(foto archivio, l’edizione dello scorso anno)

13062018

3 COMMENTI

  1. Roba “vecchia”: nulla di nuovo la notte bianca! Solo una rottura di scatole per chi abita in centro.

Comments are closed.