TRADATE – Ci sono due importanti politici del territorio tra i sottosegretari nominati nei giorni scorsi dal governo: un traguardo importante e ruoli davvero prestigiosi per Stefano Candiani e Dario Galli; ambedue sono stati (Galli lo è attualmente) sindaci del comune di Tradate. E ora si ritrovano assieme a Roma, entrando di fatto a far parte della compagine di Governo Lega-Cinque Stelle guidato da Giuseppe Conte.

Stefano Candiani è stato nominato nel dicastero di Matteo Salvini e dunque sarà sottosegretario del Ministero dell’interno. Dario Galli invece è stato nominato sottosegretario al Ministero dello sviluppo economico, guidato dal pentastellato Luigi Di Maio. Nomine che erano nell’aria da giorni e che sono state dunque confermate. Candiani sarà affiancato dal leghista comasco Nicola Molteni e dal grillino Carlo Sibilia, mentre Galli avrà con sé Andrea Cioffi, Davide Crippa e Michele Geraci. I 39 sottosegretari e i nove vice ministri nominati hanno giurato nella mattinata di mercoledì 13 giugno.

14062018

8 COMMENTI

  1. sperando non vi dimentichiate da dove venite e quanto i vostri territori hanno bisogno di essere “bonificati” e rilanciati… Saronno su tutti.

  2. Non ci sono i Fagioli brothers, ma nemmeno Borghi e Veronesi!
    I leghisti di Saronno perdono su tutta la linea coi tradatesi.
    A breve prevedo anche una promozione per Cattaneo, ma i nostri sempre li restano… ci sarà un motivo?

  3. I migliori auguri di un Grande e proficuo lavoro Padano fatto da 2 Padani DOC .Un abbraccio. Mai Mulà….Carlo Pescatori-Saronno LN.

  4. Sul Buco sei disinformato.Hai perso le news degli ultimi mesi.Informati prima di dire falsita’…hai BUCHI di falseinfo.C.P.

SCRIVI UN COMMENTO

Pe favore, inserisci il tuo commento
Per favore, inserisci qui il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.