Home Cronaca Targa contraffatta con carta e pennarello: beccato a Solaro

Targa contraffatta con carta e pennarello: beccato a Solaro

1407
1

CARONNO PERTUSELLA – SOLARO I carabinieri dell’aliquota radiomobile, nella serata di venerdì hanno denunciato un’automobilista 39enne di Caronno Pertusella. L’uomo è stato fermato a Solaro nell’ambito di un normale posto di controllo, a bordo della sua autovettura, una Peugeot 206, la cui targa conteneva la cifra 000.

I militari si sono presto accorti che sulla carta di circolazione era riportata una cifra differente da quella sul paraurti del mezzo. Infatti la cifra centrale, anziché “000” era “990”. Con un accertamento hanno scoperto che la targa era stata artefatta. L’automobilista aveva ben pensato di modificare il numero “990” in “000”. L’ha fatto applicando nei segmenti centrali dei numeri 9 due spezzoni di carta bianca, ovvero annerendo con un pennarello nero indelebile il tratto mancante per ricongiungere i monconi rimasti.

“L’arte” di falsario che avrebbe consentito al caronnese di eludere eventuali sanzioni al codice della strada, magari gravando sul vero intertatario della targa artefatta, gli è costata una denuncia per aver alterato la targa di circolazione del veicolo, a tutti gli effetti un atto pubblico, per averne fatto uso in quanto dotazione del proprio veicolo ovvero sanzionato come prevede il codice della strada. Inoltre sono state sequestrate le targhe e fermato il veicolo.

17062018

1 COMMENTO

Comments are closed.