SOLARO – Non l’ha fatta franca il responsabile di una serie di rapine nella zona dell’altomilanese e che lo scorso 9 marzo aveva preso di mira anche il discount In’s di Solaro, quando con un coltello aveva minacciato un commesso facendosi consegnare i soldi in cassa, circa 200 euro in contanti.

Per quello ed altri episodi i carabinieri hanno ora arrestato un uomo di 44 anni, residente a Garbagnate Milanese e volto già noto alle forze dell’ordine. A suo carico anche una rapina avvenuta il 13 marzo scorso al Carrefour di via Principessa Mafalda ed al Carrefour di via per Cesate, sempre a Garbagnate Milanese e con bottino di 200 euro ogni volta. Deve anche rispondere di una tentata rapina avvenuta il 14 marzo ai danni di una donna che stava prelevando al bancomat di via Verdi a Garbagnate Milanese, ma la vittima aveva reagito, erano accorsi i passanti e lui era scappato; ed un’altra tentata rapina a “Il forno” di Cesate, il 15 marzo. Gli episodi contestati sono infatti tutti avvenuti in rapina successione fra il 9 ed il 15 marzo.

20062018