Home Softball Softball Isl: la Rhea trova l’indecifrabile Nuoro; “spareggio” per Saronno

Softball Isl: la Rhea trova l’indecifrabile Nuoro; “spareggio” per Saronno

87
0

SARONNO / CARONNO PERTUSELLA – Incontro casalingo per la Rheavendors Caronno che oggi, è il 4′ turno di ritorno del campionato Isl (si gioca dalle 18), riceve al diamante di via Rossini un Nuoro ora infarcito di straniere e che quindi costituisce davvero un punto interrogativo; mentre Saronno va a Collecchio per quello che appare come uno “spareggio” per il terzo posto, che attualmente i due team condividono. “Veniamo da quattro vittorie consecutive e siamo pronti a difendere il secondo posto in graduatoria – dice l’allenatore della Rhea, Argenis Blanco – In pedana di lancio andrà Michelle Floyd (foto), pronta Silvia Durot per la seconda partita. Contiamo non solo su di loro, ovviamente, ma una squadra al completo ed in buona forma”.

Per il Saronno del manager Larry Castro la trasferta a Collecchio: pure in questo caso ci saranno tutte, compresa Alessandra Rotondo che giovedì ha visto la maglia dell’Italia Under 22 nell’amichevole con Saronno. 4′ turno ritorno: Collecchio-Saronno, Rheavendors Caronno-Banco di Sardegna Nuoro e Mkf Bollate-Old Parma. Classifica: Mkf Bollate 1000, Rheavendors Caronno 688, Saronno e Collecchio 438, Banco di Sardegna Nuoro 250, Old Parma 188.

30062018