SOLARO – Un ventenne è stato portato in grave condizioni, codice rosso, all’ospedale Niguarda di Milano dopo l’incidente avvenuto stamattina alle 7,40 in via Varese sulla Monza-Saronno poco prima della rotonda della Cascina Emanuela.

L’impatto è stato violento: i primi soccorritori hanno trovato una Forc C max con la parte anteriore verso il distributore di benzina con la moto che si è schiantata sulla fiancata destra. Consistenti i danni alla Honda e anche all’automobile. Sul posto allertati da automobilisti di passaggio sono subito arrivati i soccorsi. Un’automedica dall’ospedale di Garbagnate Milanese e un’ambulanza della Croce Rossa di Saronno. Il personale sanitario ha operato per stabilizzare le condizioni del centauro, alcuni testimoni riferiscono di avergli visto praticare il massaggio cardiaco, che poi è stato trasferito all’ospedale milanese per le cure del caso.

Sul posto per accertare la dinamica e le responsabilità anche i carabinieri della compagnia di Desio che hanno provveduto anche a deviare la circolazione visto che si sono create lunghe code sia in direzione Monza che in direzione Saronno ed anche alla rotonda precedente in direzione Cesate. I militari hanno raccolto le testimonianze di alcuni presenti e del conducente dell’auto rimasto illeso. Presenti anche i vigili del fuoco del distaccamento di Saronno che hanno messo in sicurezza i mezzi prima che fossero rimossi terminati gli accertamenti.

05072018

12 COMMENTI

  1. Io ero presente in quanto stavo facendo rifornimento: una scena agghiacciante e spero davvero che il ferito si riprenda, anche se viste le condizioni e il tempo di arrivo dell’ambulanza, nutro seri dubbi.
    Sarebbe possibile sapere in qualche modo aggiornamenti sulle sue condizioni?
    Grazie.

Comments are closed.