SARONNO – “L‘unione fa la forza si dice. È stato sicuramente così per Bovisio e Saronno che, al torneo di softball giovanile “Città di Bollate” hanno unito le forze schierando una squadra composta da una selezione di atlete appartenenti alle due società. Unione, forza, divertimento, è stato il mix esplosivo che ha portato alla vittoria della squadra Bovisio e Saronno che ha battuto in finale i vicini di casa del Caronno”. Così riepilogano i dirigenti saronnesi dopo l’exploit delle loro “ragazze”.

“E come se non bastasse, siccome quando si gioca con una bella squadra, unita e forte, succede che magari ci scappa anche un bel premio individuale…la nostra super Gaia ha vinto il premio come miglior lanciatore del torneo. Le atlete si porteranno a casa una bella esperienza, utile per capire che da soli si può fare molto ma insieme si arriva più in altro…in questo caso sul gradino più altro del podio – dicono da Saronno – Tutti i nostri complimenti vanno a Sara, Cecilia, Mirta, Erika, Gaia. A loro, oltre ai nostri complimenti, va l’augurio di continuare a divertirsi con il grande gioco del softball. Un ringraziamento speciale va alla società di Bovisio Masciago per questa bella e fruttuosa collaborazione”.

09072018