SARONNO – Riceviamo e pubblichiamo la nota di “Comitato Acqua Bene Comune del Saronnese” e “Ambiente Saronno Onlus – Circolo Legambiente” in merito alla bonifica dell’ex Cantoni.

“Da qualche giorno sono iniziati i lavori per la bonifica della falda idrica sottostante l’area ex-Cantoni, come si vede alla rotonda dell’Ospedale.

Lavori che impiegheranno 4 mesi. Sicuramente una buona notizia per la cittadinanza saronnese, che aspetta questo intervento da molto tempo…

La proprietà ha trasmesso infatti il cronoprogramma delle varie fasi di intervento, quasi in nostra presenza a colloquio con l’assessore all’ambiente, che ha provveduto a consegnarcene una copia qualche settimana fa.

Vigileremo quindi perché i tempi vengano rispettati e informeremo la cittadinanza come abbiamo sempre fatto.

Una prima domanda ce la siamo comunque fatta: come mai si è sempre parlato di 8 mesi per svolgere questi lavori? Dopo il consiglio comunale aperto ci era stata data l’assicurazione che si potessero fare in soli 5 mesi. Ora i mesi diventano 4.

Meglio così… ma non vorremmo che questa celerità fosse dovuta al fatto che la proprietà abbia fretta di edificare e che ci sia qualche accordo in tal senso con l’amministrazione, di cui i cittadini non sono ancora a conoscenza.

Quindi, se così fosse, ci auguriamo vivamente che – in nome della promessa trasparenza – l’amministrazione comunale trovi il modo di spiegare alla cittadinanza in assise pubblica cosa l’azienda voglia fare di quell’area.

Una cosa è certa: noi la nostra proposta ambientalista l’abbiamo fatta (e ribadita ancora il 20 febbraio scorso in consiglio comunale aperto): realizzazione di un bacino idrico, anche in ottemperanza agli obblighi legislativi regionali. Ci siamo però visti chiudere la porta in faccia, sentendoci dire che il “laghetto” servirebbe all’intrattenimento estivo…

Altro che intrattenimento, si tratta di applicare la legge! L’amministrazione comunale dia ai cittadini una risposta ufficiale sulla realizzazione del bacino idrico!”.

11072018

4 COMMENTI

  1. pagatelo voi…mi sta benissimo. Già mi stanno sulle scatole le vasche di laminazione in un torrente in secca, che qualificano le vostre competenze

  2. Vi hanno già detto che non lo fanno, in che lingua ve lo devono dire per farvelo entrare in testa?

    • Esatto.
      La risposta è: NO laghetto.
      Prendetevi un bel no, voi che siete esperti di NO*.*

Comments are closed.