SARONNO – Giornata particolarmente difficile per il trasporto ferroviario con baricentro Saronno, nella giornata di ieri, martedì. A metà giornata l’incidente stradale di Cesano Maderno, con la sbarra di un passaggio a livello divelta da un camion e che ha tranciato un cavo della corrente, bloccando i treni della linea S9 Saronno-Seregno, per circa tre ore.

Nel corso del pomeriggio un grave incidente ha invece fermato per un’ora la Saronno-Varese: stiamo parlando di quanto successo nelle vicinanze della stazione di Malnate dove alle 17.45 un 44enne è stato travolto da un treno in arrivo mentre attraversava i binari con una bicicletta, o comunque si trovava naccanto da essi. Al malcapitato rimasto gravemente ferito, è stata amputata la gamba destra. Sul posto polizia ferroviaria, vigili del fuoco, automedica e ambulanze. La circolazione ferroviaria è ripresa attorno alle 19. La Polfer sta adesso cercando di chiarire i contorni della vicenda ed anche, esattamente, cosa sia accaduto.

(foto archivio)

11072018