GERENZANO – Sono stati i pompieri del distaccamento di Saronno ad aiutare il piccione rimasto incastrato tra i rami di un albero. E’ successo qualche giorno fa in via San Giuseppe. Un volatile aveva un cordino di nylon, simile a quello dei sacchetti della spazzatura, avvolto intorno ad una zampina e questo si era impigliato in un ramo. Complice la presenza di foglie e i svariati e sgraziati tentativi di liberarsi il volatile è rimasto completamente bloccato.

A notare il volatile in difficoltà diversi gerenzanesi che hanno richiesto l’intervento dei pompieri. La squadra di turno al distaccamento di Saronno è arrivata in pochi minuti. Indossati i dispositivi di protezione personale i vigili hanno, superando qualche difficoltà legata all’altezza, raggiunto il volatile. Un pompiere ha fermato l’animale spaventato mentre i colleghi hanno rimosso il cordino.

Accertato che al di là dello spavento il piccione fosse in buona salute i pompieri l’hanno liberato in aperta campagna nella speranza che rimanga lontano dai nastrini di nylon.

11072018

1 COMMENTO

Comments are closed.