CISLAGO – Grande allarme oggi pomeriggio per l’arrivo in via Iv novembre di due ambulanze, un’auto medica ed il mezzo dei vigili del fuoco. Per un momento si è temuto il peggio soprattutto da parte dei residenti della centralissima arteria ma poi l’accaduto è stato spiegato in pochi minuti dai carabinieri della stazione cittadina.

Poco dopo le 18 all’interno della caserma dei militari della compagnia di Saronno si è sentito un intenso odore di gas che ha fatto sospettare ad una consistente perdita. Si è attivato il protocollo previsto per questo genere di emergenze in edifici pubblici. Sono arrivati i vigili del fuoco che hanno subito rassicurato i presenti sul fatto che non ci fossero perdite di sorta. In ogni caso i mezzi di soccorso sul posto hanno controllato tutti i presenti, tre donne e tre uomini  come prevede la normativa. Tutto si è concluso in pochi minuti con i mezzi che hanno fatto ritorno alle proprie basi operative.

(foto archivio)

12072018