SARONNO – Problemi tecnici ieri mattina all’ospedale di piazza Borella a Saronno: si sono registrati alcuni casi di tensione che hanno fermato l’attività della diagnostica.

Infatti, è ripetutamente saltata la corrente, circostanza che ha creato disagi soprattutto nel reparto di radiologia ma non solo: l’attività si è bloccata anche al Cup, il centro prenotazioni, ed al centro prelievi. E stato rinviato qualche appuntamento e, più in generale, c’è stato un rallentamento delle normali attività. Si è trattato di breve interruzioni della corrente, che hanno interessato solo alcuni settori e per i quali non è stata necessaria l’attivazione dei gruppi elettrogeni di cui il plesso ospedaliero è dotato. Tutto si è risolto nel corso della mattinata e sono adesso in corso accertamenti sulle cause di quanto successo che, come detto, ha interessato solo alcuni reparti ed aree del grande complesso ospedaliero saronnese.

(nella foto di archivio: l’ospedale di piazza Borella a Saronno)

12072018

2 COMMENTI

  1. URKA, speriamo che i generatori che assicurano continuità nelle sale operatorie siano ben revisionati.

  2. anche a casa mia la corrente andava e veniva, ma non per questo ho rinviato gli appuntamenti !

Comments are closed.