SARONNO – Il parcheggio è vuoto: nessuno degli oltre 100 stalli è occupato eppure secondo il display luminoso all’ingresso e su quelli presenti nei diversi punti d’accesso alla città c’è scritto che i posti liberi sono 79. E il numero non cambia anche se un’auto entra nell’area di sosta.

E’ l’ultimo problema, registrato nell’area di sosta di piazza Saragat che da quando è stata automatizzata non ha avuto pace. La segnalazione arriva da alcuni utenti che usano frequentemente il parcheggio situato nei pressi dell’ospedale. Del resto l’arrivo delle sbarre, del nuovo sistema di pagamento e delle recinzioni è stato realizzato, con un cantiere di oltre un anno, proprio per poter attivare il sistema di infomobilità che “conta” le vetture e informa gli automobilisti in arrivo in città di quanti posti liberi ci sono.

Non è la prima volta che il sistema si blocca. L’ultimo episodio lunedì sera quando il display indicava 79 posti liberi anche se in realtà era tutto vuoto, gli stalli sono oltre cento, e la cifra non cambiava neanche con l’ingresso di un’auto.

Nel corso del pomeriggio di ieri la Saronno Servizi ha riattivato il sistema. Restano ancora in attesa di risposta gli altri problemi dell’area di sosta a partire dalla presenza di “parcheggiatori abusivi” che “aiutano” gli utenti a pagare le sosta in cambio di monetine.

(foto archivio)

17072018

 

1 COMMENTO

  1. Il vero problema é che paghi il parcheggio e devi pagare anche l’abusivo che fa finta di aiutarti e rompe le scatole.

Comments are closed.