Home Politica Minacce al sindaco di Gallarate, solidarietà dei Giovani padani varesini

Minacce al sindaco di Gallarate, solidarietà dei Giovani padani varesini

94
0

VARESE / GALLARATE – Il movimento giovanile della Lega di Varese, guidato dal coordinatore provinciale Davide Quadri, “esprime piena solidarietà al sindaco di Gallarate Andrea Cassani ed alla sua famiglia, a seguito delle minacce di cui i suoi cari sono stati fatti oggetto. Come Mgp della Provincia di Varese – dichiara Quadri -, a seguito di quanto accaduto nei giorni scorsi nella sede di Varese, quando ho ritrovato io per primo la busta contenente i proiettili, ed oggi, con le minacce alla famiglia del sindaco Andrea Cassani, ribadiamo che non saranno certamente questi gesti codardi e vili ad intimidirci”.

“Forti delle nostre idee e della vicinanza della nostra gente, proseguiremo la rivoluzione del buonsenso ed il nostro percorso politico”, conclude Quadri. Dunque, una decisa presa di posizione da parte de Movimento Giovani padani, tramite il proprio coordinatore per il varesotto, sulle recenti vicende dei quali hanno riferito tutti i giornali anche in ambito nazionale.

19072018