GERENZANO – Movimentato episodio l’altra notte a Gerenzano dove i carabinieri sono intervenuti, su segnalazione di diversi cittadini, in via Fagnani dove si aggirava una ragazza che urlando aveva svegliato molti abitanti nella zona.

Al loro arrivo i militari del Nucleo operativo radiomobile di Saronno si sono resi conto dello stato di alterazione della giovane, ed hanno richiesto l’intervento di una ambulanza, che l’ha presa in consegna. All’origine di tutto vi sarebbero state questioni di carattere famigliare, una lite a seguito delle quale la giovane avrebbe completamente perso il controllo. Il fatto, che ha suscitato prima le preoccupazione e poi la curiosità di tanti residenti nel quartiere gerenzanese, si è dunque concluso con il trasferimento della ragazza al pronto soccorso dell’ospedale di piazza Borella a Saronno, in osservazione.

(nella foto di archivio: una pattuglia dei carabinieri durante un intervento notturno sul territorio con una ambulanza della Croce azzurra di Caronno Pertusella)

27072018

1 COMMENTO

Comments are closed.