SOLARO – L’attesissimo Ciro Capone e il suo tributo di questa sera al grande Pino Daniele, oltre al live della SoulShake band di domani, saranno la degna chiusura della decima edizione della Festa della Birra di Solaro, iniziata giovedì 19 luglio al centro sportivo Scirea di corso Berlinguer.

La manifestazione, in otto serate, propone il mix vincente tra cucina, street food, birra e buona musica, regalando al pubblico concerti di cover band di qualità: Vasco, U2, Queen, Dire Straits, Guns’n’Roses e Bon Jovi, per chiudere il filotto di tributi oggi con Pino Daniele, l’indimenticabile cantautore napoletano scomparso pochi anni fa.

Anche quest’anno, tanti gli spettatori che si sono dati appuntamento sotto il tendone dell’area feste, a conferma che, nel tempo, l’iniziativa messa in campo dall’associazione Il Pensiero Libero, è apprezzata e non soltanto dai solaresi.

A due serate dalla conclusione, sono stati i concerti della cover rock dei Rad1 di sabato 21 luglio e del tributo ai Gun’s e Bon Jovi di ieri 27 luglio, a far registrare il pienone, dall’ora di cena e sino a dopo la mezzanotte.

C’è grande attesa però anche per l’esibizione che questa sera porteranno sul palco di Solaro, direttamente da Napoli, Ciro Capone e il suo gruppo, che due anni fa ad Italia’s Got Talent avevano commosso il pubblico con la loro proposta di brani di Pino Daniele. E domani sera, invece, chiusura live pop e rock con i SoulShake.

Il ristorante apre alle 19 e i concerti inizieranno tra le 21.30 e le 22.

(foto degli ultimi concerti, a cura di Giuliano Bramante)

28072018