Home Groane Cerca di sedare una rissa, lo picchiano e gli rubano l’incasso di...

Cerca di sedare una rissa, lo picchiano e gli rubano l’incasso di giornata

1926
18

SOLARO – Ennesimo episodio criminale al quartiere San Pietro. Mercoledì sera, un commerciante della zona (pakistano residente in Italia ormai da molti anni) è stato coinvolto in una rissa, durante la quale gli è stato sottratto l’incasso di giornata. Pare che l’uomo fosse intervenuto all’esterno del suo negozio per cercare di sedare una baruffa cominciata tra alcuni cittadini stranieri, sembrerebbe di origini nordafricane: mentre di fatto veniva coinvolto e aggredito nella rissa, ricevendo anche qualche botta, alcuni dei presenti ne approfittavano per rubare il ricavato della giornata lavorativa. Una volta riuscito a divincolarsi dall’aggressione, che nel frattempo si era protratta nell’androne dei palazzoni di piazza San Pietro, si è infatti accorto di essere stato rapinato. A quel punto sono stati chiamati sul posto i carabinieri della stazione di Solaro che hanno aperto le indagini. Non è chiaro se la rissa e l’aggressione siano state create ad hoc per rubare l’incasso oppure se si sia trattato del classico episodio in cui l’occasione fa l’uomo ladro.

(foto archivio, un precedente intervento delle forze dell’ordine nel quartiere)

03082018

18 COMMENTI

  1. Ennesima dimostrazione dell’ottimo lavoro fatto negli ultimi 4 anni della giunta di Solaro….invece di fare polemiche sterili usate questi ultimi mesi per sistemare qualcosa…ora fate ancora una bella foto ricordo!
    Povera Solaro!

  2. Aspetto nuovo comunicato del signor sindaco per capire cosa sia successo veramente.
    Ogni volta prova a dare spiegazioni di tutto cio che succede colpevolizzando i suoi oppositori, poi puntualmente viene smentito dai fatti!

  3. In questi episodi tra stranieri non sono mai chiare le motivazioni , quello che invece è sempre evidente è il risultato

      • Chi sia sia non è il problema il vero problema è che il quartiere è fuori controllo e l’amministrazione Solarese non fa nulla per riportare la legalità….

      • Il delinquente non ha nazione è delinquente punto è basta purtroppo a Solaro ci sono quartieri dove si tollera di tutto e di più e il nostro sindaco sta a guardare e se purtroppo qualcuno porta alla ribalta le problematiche viene anche messo a tacere dicendo che è solo propaganda!

        • Tu hai centrato il vero problema!
          Finché avremo ordinanze comunali di multare con 500 euro chi “fuma” ma tollereremo furgoni che vendono frutta e verdura in Corso Europa (magari ortaggi che provengono dallo schiavismo pugliese) e vigili a spasso per bar è chiaro che siamo allo sbando!
          500 euro facili dai ragazzini…ridicolo!!

          • Ordinanza pressoché inutile infatti lo spaccio avviene a tutte le ore….è stata fatta solo per far parlare di se facciamo girare i vigili tutto il giorno in quelle zone!

SCRIVI UN COMMENTO

Pe favore, inserisci il tuo commento
Per favore, inserisci qui il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.