GERENZANO – Un grosso nido che si era formato nel cassonetto della tapparella, in azione i volontari della Protezione civile di Gerenzano. Una famiglia abitante in via Torino nei giorni scorsi si è accorta che diversi insetti vagavano in corrispondenza di una delle finestre della casa. Hanno così cercato di andare più a fondo della questione e hanno deciso di vedere cosa ci fosse dentro.

Tolta la copertura, ecco la sgradita sorpresa: si era formato, nel tempo, un grosso nido di imenotteri che in qualche modo doveva essere tolto, ma da persone specializzate. Sono dunque entrati in azione i volontari della Protezione civile locale che con attrezzi particolari hanno risolto il problema, eliminando il nido che si era formato. La stessa Protezione civile ricorda che è attivo 24 ore su 24 un numero da chiamare in caso di necessità, che è il 340 3848597.

L’ordine degli Imenotteri comprende circa 100.000 specie di dimensioni molto variabili: da piccolissime a grandi. L’ordine comprende varie specie che hanno un comportamento sociale, considerate le più evolute tra gli insetti. Spesso, come accaduto in questo caso, tendono costruirsi nidi in zone riparate dall’ambiente esterno.

05082018

1 COMMENTO

  1. Sono notizie che non trovano posto nemmeno nel giornalino della scuola di mio figlio che frequenta le elementari. La linea editoriale di questa testata è incomprensibile: quando ci sono fatti di cronaca rilevanti vengono sempre omessi tutti i riferimenti, poi si pubblicano notizie irrilevanti come queste. Bah!

SCRIVI UN COMMENTO

Pe favore, inserisci il tuo commento
Per favore, inserisci qui il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.