SARONNO – Una giornata di mercato cittadino un po’ sopra le righe quella dell’altro giorno: nelle prime ore del mattino, attorno alle 8, due ambulanti hanno prima cominciato a “beccarsi” fra loro, poi ne è scaturita una vera e propria rissa, per fortuna solo a livello verbale. I due si trovavano nella zona di via Carlo Porta, nei pressi del giardinetto comunale.

Oggetto del contendere, a quanto sembra, il modo di disporre le proprie bancarelle all0interno degli spazi, che ha causato l’alterco che avrebbe potuto causare qualche altra conseguenza, ma prima che tutto degenerasse è intervenuta la Polizia locale. Sono stati alcuni clienti e cittadini che già passeggiavano attorno alle bancarelle a are l’allarme; a poche decine di metri di distanza c’era difatti, come ogni mercoledì, il pullmino della polizia locale che come ogni settimana verifica il corretto funzionamento delle attività commerciali.

Alcuni agenti, sono dunque pochissimi minuti dopo giunti sul posto; gli animi per fortuna si erano già calmati anche se gli uomini del comando saronnese hanno comunque chiesto ai due “contendenti” spiegazioni di cosa fosse successo. Tutto è tornato alla normalità, la mattinata di vendita è terminata poi regolarmente.

(foto di archivio)

10082018

1 COMMENTO

SCRIVI UN COMMENTO

Pe favore, inserisci il tuo commento
Per favore, inserisci qui il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.