GERENZANO – Un passo avanti importante dal punto di vista della sicurezza stradale, soprattutto dei pedoni: in questo fine settimana si sono concretizzati i lavori di realizzazione del nuovo passaggio pedonale in via Clerici, a ridosso della rotatoria sulla varesina, quella che porta a Cislago e, svoltando a destra, in centro a Turate, poco prima della casa di riposo.

Operai al lavoro nella mattinata, in poco tempo dove c’è l’attraversamento pedonale con relativo semaforo a chiamata ancora in funzione adesso fanno bella mostra di sé le nuove strisce pedonali bianche di attraversamento su uno sfondo rosso, in maniera da poter essere ben visibili agli automobilisti di passaggio, visto che l’arteria in questione è parecchio trafficata, magari adesso un po’ meno, visto che appena estate, ma che nel resto dei giorni vede il passaggio di centinaia di autoveicoli l’ora.

“Con l’intervento effettuato oggi, andiamo ad aumentare e migliorare la segnaletica al semaforo pedonale in via Clerici, un intervento importante per tutti, pedoni e automobilisti” dice il primo cittadino Ivano Campi. “Non si tratta solo di quattro pennellate – afferma invece l’assessore Dario Borghi – abbiamo predisposto tre bande sonore a terra e installato un cartello con lampeggiante e disegnato il segnale del pedone a terra su ambo le corsie. Come è uso dire il sindaco Campi: “rispondiamo alle polemiche sterili con fatti concreti”.

12082018

4 COMMENTI

    • Aumentano e di molto la visibilità orizzontale dell’attraversamento, inoltre, la barra sonora ti fornisce un input diretto. Quindi direi intervento utile. Francamente a volte non capisco certi commenti.

      • Per fortuna il tempo è galantuomo e quindi capiremo se l’amministrazione Campi con questo intervento avrà di fatto azzerato il rischio per pedoni e automobilisti in quel tratto di Varesina…..oppure se quelle che l’assessore Dario Borghi definisce in maniera arrogante “polemiche sterili” continueranno a essere “reali preoccupazioni ” per i suoi concittadini che quotidianamente attraversano la statale in quel punto

        • Impossibile azzerare il rischio per il semplice fatto che la responsabilità principale è di chi guida non rispettando le regole o con poca attenzione. Ci sono i cartelli, c’è la segnaletica orizzontale, c’è il semaforo… l’unica altra cosa possibile è alzare una barriera quando i pedoni attraversano e ovviamente non è fattibile. Penso sia l’attraversamento meglio segnalato in zona.

Comments are closed.