Home Cronaca Trova un serpente in giardino e chiama la Polizia locale

Trova un serpente in giardino e chiama la Polizia locale

1108
1

SARONNO – Una vipera o una biscia? E’ il dilemma che si è posto un abitante di via Filippo Reina, a ridosso del centro, quando a un certo punto si è trovato davanti alla porta di casa un rettile. Con la testa a forma triangolare, sembrava essere proprio il pericolosissimo animale.

Dopo un momento di panico la chiamata alla Polizia locale, era il primo pomeriggio, poco dopo le 15. L’animale era davanti alla porta che si trova davanti al giardino, da qui l’allarme lanciato dal residente. Pochi minuti dopo (il comando si trova a poche centinaia di metri dal luogo dove si è verificato l’avvistamento) ecco l’intervento di una pattuglia dei vigili, che ha cominciato la caccia al rettile ma senza successo: l’animale ormai era scappato.

Difficile però che si tratti di una vipera, anche perché di solito questi animali difficilmente si trovano in zone abitate; più probabile si sia trattato di una biscia d’acqua, vista anche la vicinanza con il torrente Lura che scorre a pochi metri di distanza.

(foto di archivio)

15082018

1 COMMENTO

  1. Probabilmente si trattava del classico biacco, serpente molto comune, assolutamente innocuo e specie protetta, come tutti i rettili. Spesso gli adulti depongono le uova nei pressi di zone abitate, così da garantire ai nuovi nascituri una maggiore “protezione” da potenziali predatori. Gli adulti si nutrono anche di roditori, quindi è un animale molto utile. Mentre da giovani non vanno oltre piccole lucertole e insetti.
    Direi che non è il caso di chiamare la polizia locale, come è arrivato così se ne andrà da solo.
    Una vipera a Saronno direi che è praticamente impossibile, non è l’habitat per questa specie, che predilige zone più alpine.

Comments are closed.