Home Politica Giacomo Cosentino: “Clandestini, è un bollettino di guerra”

Giacomo Cosentino: “Clandestini, è un bollettino di guerra”

178
1

VARESE – In merito all’invito del consigliere comunale di Castellanza Michele Palazzo ad alcuni comuni a ribellarsi al leader della Lega Nord, Matteo Salvini, interviene il consigliere regionale della “Lista Fontana”, Giacomo Cosentino. “L’invito del consigliere comunale di Castellanza è fuori dalla realtà. Ogni giorno è un bollettino di guerra: clandestini e richiedenti asilo, nella maggioranza dei casi sono la stessa cosa, che aggrediscono capitreno, importunano donne nelle metropolitane e commettono svariati reati. Le risorse vanno investite per i rimpatri, i blocchi navali e gli incentivi per dare lavoro agli oltre 3 milioni di italiani che sono in stato di povertà”.

Continua Cosentino: “Salvini è l’unica speranza che ha questo Paese per tornare civile, Palazzo invita i comuni a fregarsene del Ministro degli Interni? Bene, io invito tutti i comuni della provincia di Varese a fregarsene di quel che dice il consigliere Palazzo, parole che spero siano dovute al forte caldo estivo”.

16082018

1 COMMENTO

Comments are closed.