UBOLDO – Il cantiere è concluso e con l’atto ufficiale realizzato nell’ultimo consiglio comunale (la cessione dal demanio statale dell’area comunale in cui si trova la nuova sede ndr) dovrebbe partire a breve l’allestimento degli uffici e degli alloggi ultimo passaggio prima del trasloco definitivo.

Sembra quindi essere arrivata la fine della realizzazione della nuova caserma dei carabinieri di Uboldo che fanno pare della compagnia cittadina. L’edificio ha l’ingresso in via Iv novembre ed ha avuto, se pur non sia ancora stato reso operativo, una vita travagliata. L’ha ricordato anche il sindaco Lorenzo Guzzetti: “In teoria siamo
arrivati in fondo a questa annosa vicenda – ha spiegato nell’ultimo consiglio comunale – avevo ceduto l’area cantiere il 14 luglio 2007, un mese dopo dal
mio primo insediamento. Pare che adesso la caserma sia finita”.

Il progetto è stato seguito dal Ministero ed è proceduto a rilento, per problemi di fondi, malgrado i continui solleciti dell’Amministrazione e della cittadinanza. Ora però sembra davvero tutto passato. Salvo imprevisti dell’ultimo minuto, il prossimo autunno potrebbe essere operativa la nuova sede della stazione di Uboldo che ha una posizione decisamente più strategica, vicino al confine con Saronno, di quella attuale in via Risorgimento.

4 COMMENTI

    • A dire il vero la presenza dei Carabinieri a Uboldo si deve all’amministrazione precedente de Il Centrosinistra di Uboldo, sempre bistrattata da Guzzetti.

  1. Giusto, tutto grazie all’ ex Sindaco Mario Piazza, uno dei migliori amministratori del Comune di Uboldo.

Comments are closed.