CESANO MADERNO – I carabinieri di Cesano Maderno hanno arrestato per tentato furto aggravato un 45enne di Desio. L’uomo si era introdotto all’interno di una ditta del Cesanese forzando il portone di ingresso in compagnia di un complice con l’intento di asportare un ingente quantitativo di cavi per poi destinarli al mercato nero della ricettazione del rame. Il tempestivo intervento dei carabinieri ha messo peró fine al suo intento criminoso venendo colto nella piena flagranza di reato mentre stava accatastando i cavi per poi caricarli in auto. È stata infatti l’auto parcheggiata nei pressi della ditta a destare l’attenzione dei militari, che decidevano di irrompere all’interno dello stabile appenendo cosi le manette all’uomo.

Proseguono invece le ricerche del complice, riuscito a darsi alla fuga qualche istante prima dell’intervento dei carabinieri.

(foto: i carabinieri sul luogo del tentato furto ed i rami accatastato all’ingresso della ditta presa di mira dal malvivente)

22082018

1 COMMENTO

Comments are closed.