LAZZATE – Dopo la falsa partenza di settimana scorsa contro l’Union Villa Cassano, l’Ardor Lazzate conquista i suoi primi tre punti stagionali imponendosi per 2-1 in casa contro la Castanese. La formazione di mister Campi ha preso in mano il pallino del gioco sin dai primissimi minuti: all’undicesimo minuto Bollini salta un uomo e mette a tu per tu col portiere Consolazio che non sbaglia. Il Lazzate raddoppia al diciassettesimo sugli sviluppi di un calcio di punizione : Carrafiello crossa dalla sinistra e Iacovelli incorna mettendo la palla in rete. Nella ripresa i padroni di casa gestiscono bene il vantaggio ma non chiudono la partita, che viene riaperta da Ghidoli che insacca con una punizione dalla distanza. La rete del numero 10 non basta peró alla Castanese per evitare la seconda sconfitta consecutiva. Protagonista della giornata è peró l’altro numero 10, Bollini, che con una prestazione da incorniciare ha dato del filo da torcere agli avversari ininterrottamente e ha ricevuto una standing ovation al momento della sua sostituzione. Dopo questa buona vittoria, i ragazzi di Campi sono carichi in vista del big match di domenica contro il Fenegró.

ARDOR LAZZATE – CASTANESE 2-1
Ardor Lazzate : Mosca, Cristiano, Carrafiello, Ferrari (35st Martegani), Bernello, Sala (33′ st D’Astoli), Martino, Villa, Consolazio (38′ st Giglio), Bollini (42′ st Galli), Iacovelli (30st Accetta). A disposizione : Vinciprova, Spano, Martini, Di Vito. All. Campi
Castanese : Ghirardelli, Ferraro, Finato, Napolitano (1st Lepori), Zingaro, Gazzeo, Greca, Provasio (42st Barbaglia), Colombo, Ghidoli, Lopez Guerra (19′ st Perruna). A disposizione : Santangelo, Sciocco, Belloli, Bianchi, Guerci, Scaglioni. All. Palazzi
Marcatori : pt 11′ Consolazio (A), 17′ Iacovelli (A); st 45′ Ghidoli (C)
Arbitro : Vicardi di Lovere, assistenti Cossovich di Varese e Manzini di Voghera

SCRIVI UN COMMENTO

Pe favore, inserisci il tuo commento
Per favore, inserisci qui il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.