Home Cronaca Doppia evasione: arrestato il 48enne che minaccio l’ex col coltello

Doppia evasione: arrestato il 48enne che minaccio l’ex col coltello

302
0

CISLAGO – Si sono aperte le porte del carcere di Busto Arsizio per il 48enne di Viggiù protagonista di una serie di movimentati episodi. Tutto è iniziato lo scorso 8 agosto quando l’uomo ha chiamato i carabinieri annunciando di voler aggredire l’ex moglie.

I militari sono arrivati prima di lui a casa della donna e l’hanno bloccato. E’ stato disarmato e dopo le pratiche burocratiche l’hanno ricoverato dall’ospedale cittadino. Dopo le sue dimissioni è arrivato l’ordine dell’autorità giudiziaria che l’ha messo agli arresti a casa di alcuni familiari a Cislago. Dopo un paio di giorni però ha contattato i carabinieri dicendo di non voler rimanere in casa ed anzi subito dopo si è presentato in caserma. Così è scattato l’arresto e il processo per direttissima a Busto Arsizio e il ritorno ai domiciliari.

Dopo qualche settimana una nuova evasione con il 48enne colto in flagrante dai militari. Ora la decisione dell’autorità giudiziaria che ne ha disposto l’arresto e il trasferimento in carcere.