SARONNO – La notizia è stata tenuta segreta così sono stati in pochi i saronnesi che hanno potuto assistere alla demolizione della Cascina Paiosa l’edificio, decisamente diroccato, situato in via Togliatti davanti al campo dell’Amor Sportiva.

Stamattina alle 8,30 sono arrivati gli operai e le macchine movimento terra. La palazzina è caduta con pochi colpi. Il primo piano risaliva agli anni Sessanta mentre quello terra era antecedente. Sull’edificio, decisamente noto in città e storico per tanti saronnesi, non c’era nessun vincolo e così è stata decisa la demolizione.

Intorno alle 10 della palazzina era rimasto solo un cumulo di macerie rimosse nel pomeriggio. E’ stato anche già aperto il cantiere per la realizzazione della nuova palazzina che ricalcherà la storica Cascina avvicinandosi però a via Togliatti. Sarà la nuova porta del parco Lura dove si troveranno informazioni, un punto di ristoro e anche la possibilità di noleggiare biciclette. Nell’intervento, non a caso, ha previsto anche il collegamento costeggiando il campo da calcio una pista ciclopedonale che si riunirà al percorso esistente. La realizzazione del progetto è seguita in prima linea dal Parco Lura. Stamattina l’assessore all’Ambiente Gianpietro Guaglianone ha eseguito un sopralluogo con responsabili dell’area verde.

24092018

2 COMMENTI

  1. A demolire si fa presto, prescindendo della memoria storica dei luoghi in cui è nata una Comunità e non importa violentare il passato recente di chi ha vissuto in quei luoghi emozioni e sentimenti interiori della propria giovinezza. Su questa falsa riga perché non demolire anche Palazzo Visconti?

Comments are closed.