Home Politica Furto della targa dedicata a Perlasca a Varese: la condanna dei 5...

Furto della targa dedicata a Perlasca a Varese: la condanna dei 5 stelle

79
0

VARESE – “A nome del Movimento 5 Stelle denuncio aspramente il furto della targa dedicata a Giorgio Perlasca nel “Giardino dei Giusti” di Varese. Giorgio Perlasca fu un eroe nazionale, esempio di grande filantropia e del sacrificio per la salvaguardia dei diritti fondamentali dell’uomo e della democrazia. Qualora oltre al furto venisse accertata la matrice neo-fascista, sarebbe un atto gravissimo che macchia la memoria nazionale. I responsabili sappiano che Varese sta dalla parte della democrazia, non dell’odio. Ci auguriamo che i responsabili vengano rintracciati dalle forze dell’ordine al più presto e che vengano severamente puniti”.

Commenta così la notizia del furto della targa varesina dedicata a Giorgio Perlasca il deputato del Movimento 5 Stelle Niccolò Invidia assieme ai vari Meet Up della provincia di Varese.

Da Wikipedia: Giorgio Perlasca è stato un funzionario, filantropo e commerciante italiano. Nell’inverno del 1944, nel corso della Seconda guerra mondiale, fingendosi console generale spagnolo salvò la vita di oltre cinquemila ebrei ungheresi strappandoli alla deportazione nazista e alla Shoah.

25092018