SARONNO – Momenti decisamente agitati quelli che si sono vissuti l’altra sera poco prima delle 20 in piazza Libertà quando un giovane marocchino ha iniziato a dare in escandescenze, brandendo una mazza da cricket presa chissà dove. Due suoi connazionali si sono avvicinati a quanto pare per cercare di calmarlo ma senza troppo successo mentre i passanti hanno chiesto l’intervento dei carabinieri. Sul posto sono accorse due pattuglie ed è arrivata anche una ambulanza, lo straniero è stato disarmato e quindi accompagnato in ospedale per accertamenti, visto che appariva molto agitato.

E’ un ventenne senza dimora che ultimamente gravita nella zona del centro storico saronnese e che già nel recente passato aveva dato in escandescenze costringendo le forze dell’ordine all’intervento. La mazza da cricket è stata sequestrata dai carabinieri, considerando che non è uno sport diffuso in Italia se ne sta cercando di chiarire la provenienza.

(foto archivio: carabinieri in piazza Libertà)

26092018

11 COMMENTI

  1. “Elementare, Watson!” Dato che il cricket è lo sport nazionale di pachistani e indiani che lo giocano in maniera amatoriale anche da noi, il marocchino aveva una mazza da cricket evidentemente sottratta ad extracomunitari di altra etnia….

  2. mettetelo su un aereo e rispeditolo donde è venuto…qui da solo fastidio e costa alla comunità tra interventi dei CC, VU, ambulanze ecc ecc.

  3. Applicare immediatamente il decreto sicurezza e rinviarlo in Marocco prima che causi danni a persone e cose. Grazie.

  4. Più vigili, più telecamere… più multe e più paura di girare per Saronno.
    La sicurezza del Fagioli e della Lega.

  5. è un piacere pagare le tasse fino a svenarsi per avere in cambio questo… evidentemente a molti italiani piace vivere nelle feccia…

Comments are closed.