CISLAGO – Meno code, smog e rumore nel cuore di Cislago: nei prossimi giorni l’Amministrazione comunale del sindaco Gian Luigi Cartabia ha previsto l’avvio del cantiere per la realizzazione di una rotonda che manderà in pensione il semaforo sulla Varesina, quello tra via Battisti e via Iv novembre.

“Le analisi che abbiamo effettuato – spiega il primo cittadino – parlano non solo di una fluidificazione del traffico ma anche di una riduzione dei veicoli costretti a fermarsi. E quindi di pari passo ci sarà anche una riduzione dell’inquinamento acustico e atmosferico”. Secondo il cronoprogramma la rotonda dovrebbe essere pronta, almeno in modalità provvisoria, in circa un mese: “Ovviamente certezze le avremo solo quando il cantiere sarà aperto ossia quando avremo un quadro della situazione della rete di sottoservizi. Se ci fossero delle criticità i tempi potrebbero allungarsi” spiega il sindaco. La rotatoria, finanziata con un investimento di 91 mila euro, sarà realizzata prima in modalità provvisoria così da effettuare una valutazione sui flussi di traffico e sulla funzionalità e poter effettuare eventuali interventi di perfezionamento.

(foto di archivio)

30092018