MORAZZONE – L’inizio è stato promettente, poi l’uno-due del Morazzone sul finale di primo tempo. Niente da fare per il Saronno? Eppure con due occasionissime mancate da Cataldo e Scavetta in apertura di ripresa i biancocelesti avrebbero potuto riaprire la gara. Obiettivo raggiunto in zona Cesarini grazie al gol di Scavetta ma subito dopo i padroni di casa hanno preso definitivamente il largo. Su ilSaronno la cronaca play by play del confronto e le interviste.
Alessio Ronchi

Morazzone-Fbc Saronno 5-1
MORAZZONE: Martignoni, Colavito, Bosetti, Picetti, Di Stefano, Boscolo (30’ st Giordano), Patella, Libralon (38’ st Pascale), Bovo (44’ st Pozzi), Ghizzi, Vezzoli (34’ st Groppo). A disposizione Tomasini, Campello, Sola, Canazza, Chakir. All. Stincone.
FBC SARONNO: Mandelli, Maggiore (1’ st Nappi N.), Parisi, Ortolan, Confuorto (1’ st Stevanin), Francioso (45’ pt Guercilena), Appella, De Carlo (20’ st Spitaleri), Scavetta, Surace, Cataldo. A disposizione Comi, Puzziferri, Nappi M., Pagani, Lardera. All. Francioso.
Arbitro: Corbetta di Como (Gallotti di Busto Arsizio e D’Orto di Busto Arsizio).
Marcatori: 43’ pt Ghizzi (M), 47’ pt Boscolo (M), 41’ st Scavetta (S), 43’ st Groppo (M), 45’ st e 48’ st Ghizzi (M).

07102018

3 COMMENTI

  1. Certo che per una squadra che punta l’eccellenza solo dopo 5 giornate trovarsi a -7 non è ancora pieno inverno!!!!! ora di gennaio siamo messi peggio di Livigno…..

SCRIVI UN COMMENTO

Pe favore, inserisci il tuo commento
Per favore, inserisci qui il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.