CISLAGO – Ieri con la cerimonia ufficiale a Villa Recalcati a Varese è stata conferita l’onorificenza a cavaliere dell’ordine al merito della Repubblica italiana al cislaghese bersagliere Gianfranco Moresco.

“È stata un’emozionante cerimonia” ha commentato l’assessore al Progresso Marzia Campanella presente con il sindaco Gian Luigi Cartabia. Il cavalierato è stato conferito a ben 12 cittadini di alcuni Comuni della Provincia di Varese. Presenti diverse autorità.
“La nostra Amministrazione – conclude Campanella – è onorata e si congratula nuovamente con il neo cavaliere Gianfranco Moresco”.

La notizia del riconoscimento era arrivata a Cislago nel mese di agosto e il cislaghese aveva risposto con emozione e tanti ringraziamenti alla notizia: “E’ un privilegio appartenere alla comunità di Cislago. E’ un onore essere cittadino italiano e bersagliere. Sono stato fortunato nel mio cammino ho trovato validi maestri che mi hanno saputo indirizzare. Un grazie lo devo anche ai bersaglieri cislaghesi alla ammistrazione comunale che mi agevola il compito nella richiesta di permessi per svolgere una qualsiasi attività io proponga”.

07102018

SCRIVI UN COMMENTO

Pe favore, inserisci il tuo commento
Per favore, inserisci qui il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.