SARONNO – Scomparso nella tarda serata di mercoledì 10 ottobre, ritrovato poche ore dopo all’esito di intense ricerche. E’ quanto accaduto ad una persona 87enne che, come tutte le sere, si stava godendo le bellezze naturali dell’area boschiva compresa tra i territori di Appiano Gentile, Bulgarograsso e Lurate Caccivio con una passeggiata. Qualcosa, però, non è andata come tutte le altre sere: la persona, forse addentratasi troppo nel bosco, ha perso l’orientamento ed è stata costretta a fermarsi non fornendo più notizie (non aveva con sé il telefono cellulare). Trascorse le ore e visto il mancato ritorno del papà, il figlio ha subito segnalato la scomparsa ai carabinieri di Appiano Gentile. La reazione operativa dei carabinieri è stata immediata. I militari di Appiano, profondi conoscitori di quelle aree boschive per il costante monitoraggio espresso in ottica preventiva e repressiva del fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti, hanno iniziato una costante ricerca con il supporto della Protezione civile di Appiano Gentile e l’interessamento della locale Amministrazione comunale.

Setacciata tutta l’area, all’esito di prolungate ricerche i militari operanti hanno trovato l’anziano seduto al suolo. Era stanco e provato, ma comunque in buone condizioni di salute. Solo un grande spavento per i familiari che hanno potuto riabbracciarlo.

12102018