SARONNO – Il multisala Saronnese di via San Giuseppe è chiuso ma è già in corso una trattativa per riaccendere il maxi schermo delle due sale situate nel cuore della città degli amaretti.

Sono molti i saronnesi che si chiedevano cosa stesse succedendo nella sala visto che terminata la pausa estiva i cartelloni dei nuovi film non sono comparsa nelle bacheche di via San Giuseppe, corso Italia e via Primo Maggio. Vista la crisi del settore in molti pensavano che la storia sala, risale ai primi del Novecento, avesse ceduto il passo. Ma non è così.

A fare chiarezza Ferruccio Temporiti segretario della Società di Mutuo soccorso saronnese che è proprietario dell’edificio che ospita il cinema: “La società che gestiva la sala ha deciso di rinunciare – spiega con semplicità e chiarezza – ma è in corso una trattativa che potrebbe portare una nuova gestione già nelle prossime settimane”.

Insomma preso le porte chiuse, le insegne spente potrebbero essere presto un lontano ricordo.

13102018

3 COMMENTI

    • santoddio, siamo ancora a queste battute, alla battuta inutile, del tutto fuori contesto, pensando forse di far ridere; ma quando la finiremo di buttare tutto in caciara politica?

  1. E’ davvero un peccato per il cinema Saronnese. Avevo ricominciato ad andarci da qualche anno… purtroppo ero uno dei pochi. Molta gente preferisce i multisala fuori città e poi si stupisce di questa chiusura. Io davvero non capisco chi si faceva i chilometri per andare a vedere lo stesso film quando a Saronno c’era questo bel cinema.
    Oggi vado al cinema a vedere “”.
    Dove?
    A Milano.
    Ma scusa ma perchè non vai al saronnese?
    E mia moglie preferisce il multisala

    Cosi devi partite alle 9… il film finisce a mezzanotte e sei a casa dopo l’1.
    A Saronno il film iniziava alle 9… alle 11 eri gia a casa.

Comments are closed.