Home Politica Tav: scintille fra Bitonci e Lara Comi

Tav: scintille fra Bitonci e Lara Comi

236
5

SARONNO – L‘europarlamentare saronnese Lara Comi ha chiesto lumi sul futuro della Tav, sottosegretario ed esponente della Lega Nord, Massimo Bitonci, durante una trasmissione de La7, l’ha invitata ad occuparsi di cucina… suscitando un putiferio.

“Ringrazio di cuore tutto il mio partito Forza Italia e i tanti amici e cittadini che mi hanno rivolto parole di solidarietà e vicinanza e mi hanno difeso da un attacco vile e inqualificabile: se porre una semplice domanda politica, Tav sì o no?, ad un rappresentante del Governo implica essere insultata e denigrata come donna, evidentemente questa politica del cambiamento, tanto sbandierata dai giallo-verdi, ha lo sguardo fin troppo rivolto ad un passato che nessuno rimpiange”. Così Lara Comi, esponente di Forza Italia. Che prosegue: “Purtroppo in Italia la politica è un mondo in cui il maschilismo è ancora molto diffuso, ma tutti insieme dobbiamo continuare a lottare, con sempre maggiore forza e determinazione, affinché, al di là delle quote rosa, si possano creare pari condizioni tra uomo e donna. Io di certo non mollerò di un centimetro. Agli insulti rispondo e risponderò sempre con un sorriso, perché il rancore, l’odio e l’invidia non mi appartengono”.

19102018

5 COMMENTI

  1. L’educazione e il rispetto sono prerogative che ogni persona dovrebbe possedere, prescindendo dal ruolo pubblico o privato che si ricopre. Non sono d’accordo sul senso che è stato dato alla dialettica del dibattito inquadrandolo nella logica del maschilismo e sulla parità di genere. Il contenuto delle domande e delle risposte intercorse reciprocamente sono la base di giudizio più che sufficiente per gli ascoltatori.

  2. Abbiamo un politico leghista che è al governo : . si rifugia nell’insulto non essendo in grado di rispondere ad una domanda dovuta ” la Tav si fa o no?” Povera Italia

    • Sono al governo ma ragionano ancora come se fossero all’opposizione, le colpe sempre di qualcun’altro…

Comments are closed.