LAZZATE – Uno stanziamento regionale di 700 mila euro, erogati ai sensi della legge 11 del 2017, che servirà per sostenere le attività dei vigili del fuoco volontari lombardi: nell’elenco ci sono anche quelli del comando di Lazzate.

Di queste risorse, circa 62 mila euro sono stati infatti destinati dalla Giunta regionale ai distaccamenti situati sul territorio della provincia di Monza e Brianza, ovvero Carate Brianza (13 mila euro), Lazzate (13 mila euro), Lissone (13 mila euro), Seregno (13 mila euro) e Vimercate (12 mila e 913 euro). “Un segnale concreto di attenzione – ha dichiarato il consigliere regionale della Lega, Alessandro Corbetta – verso il prezioso lavoro dei volontari dei vigili del fuoco. Si tratta di un ottimo risultato ottenuto con la legge regionale per la valorizzazione dei vigili del fuoco volontari e grazie a un emendamento all’assestamento di bilancio, che mi ha visto come primo firmatario, con il quale siamo riusciti a portare a 700 mila euro, dagli iniziali 500 mila, i fondi da assegnare ai distaccamenti dei vigili del fuoco volontari lombardi”. I fondi regionali saranno utilizzati per potenziare le attività e per l’acquisto delle dotazioni tecnico-strumentali, come radio portatili, motopompe, termo-camere e altri mezzi. “Anche con questo provvedimento la Regione Lombardia si dimostra attenta alle esigenze del territorio, fornendo un sostegno indispensabile a coloro che volontariamente rischiano la vita per difendere la propria comunità” conclude Corbetta.

23102018