CERIANO LAGHETTO – Dopo due risultati positivi consecutivi cade in casa il Ceriano Laghetto, perdendo 2-1 contro il Castello. Buona prova nonostante il risultato dei Cerianesi che colpiscono tre legni nell’arco dei 90 minuti e che si vedono annullare il gol del secondo vantaggio per un dubbio fuorigioco.

Nel primo tempo la squadra di casa passa in vantaggio dopo 11 minuti grazie alla rete da calcio d’angolo di Degiovanni e sfiora più volte il pareggio, chiudendo però il primo tempo con una sola rete di vantaggio. Nel secondo tempo gli ospiti iniziano a rendersi davvero pericolosi e prima pareggiano l’incontro con un bel tiro del subentrato Vacca al 31′, e poi sempre con Vacca, al 41′ trasformano dagli 11 metri il gol del definitivo 1-2 che beffa la squadra di Ceriano.

Ceriano Laghetto-Castello Città di Cantù 1-2

CERIANO LAGHETTO: Arrivabeni, Pascale, Ponzoni, Radice, Di Mauro, Sanseverino, Pepe, Gaslini, Porta, De Giovanni, Monaco. A disposizione: Falcone, Frasson, Sprocati, Cattaneo, Ronchi, Astrella, Cerutti, Beretta, Paslak.

CASTELLO CITTÀ DI CANTÙ:Occorso, Fiore, Zambianchi, Bassolabianca, Mutton, Pepe, Meroni, Mangeruca, Longoni, Longoni, Lojacopo. A disposizione: Galimberti, Bonacina, Brioschi, Cigardi, Riva, Restelli, Vacca.

Marcatori: 11′ pt Degiovanni, 31′, 41′ st Vacca.

04112018

1 COMMENTO

SCRIVI UN COMMENTO

Pe favore, inserisci il tuo commento
Per favore, inserisci qui il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.