RESCALDINA – In trasferta i biancoviola, si sono dimostrati da subito decisi a lasciare la loro impronta con una palla pericolosissima di Caruggi deviata in angolo a soli due minuti dal fischio di inizio. Sempre lo stesso, al 10′ realizza, su passaggio di Moiana, un ottimo tiro deviato però dal portiere.

Ma queste sono state solo due delle tante azioni degne di nota giocata nel primo tempo dal Cistellum: al 18′ Domingo sferra un colpo potentissimo parato con grande difficoltà dal portiere. Qualche minuto dopo Labita, ricevuta una palla perfetta da Moiana, realizza un altro tiro pericoloso, parato un’altra volta dal portiere avversario.

ll Cistellum non si ferma qui però, continuando a dare spettacolo con una notevole azione di Domingo, che la da a Moiana che a sua volta la passa a Domenicale che manca di un soffio la rete. Al 35′, sempre i biancoviola, complici Speranza e Labita questa volta, realizzano una buona azione che si conclude nel medesimo modo della precedente.

Finalmente al 37′, Labita, con il contributo attivo dei compagni Speranza e Moiana, realizza il primo gol della giornata. Tre minuti dopo Speranza e Moiana, cercano lo 0-2, ma il portiere avversario rovina i loro piani con una grande deviazione.

Il primo tempo si conclude con un tiro pericoloso del Rescaldina che va a finire però sulla traversa.

Nel secondo tempo il Cistellum, con Moiana, mette subito in chiaro chi comanda con un bel gol realizzato nell’area piccola. Due minuti dopo Caruggi mette a dura prova il portiere avversario con una sfida a tu per tu, ma viene fermato in uscita. Il terzo goal comunque non tarda ad arrivare con un tiro di piatto di Labita.

Numerose sono state le azioni dei biancoviola, come la punizione al 20′ di Speranza,deviata in angolo; o quella di Moiana, fermato a terra dal portiere in uscita; o ancora al 35′ il tiro a 20 metri di Caruggi che sfiora pericolosamente la porta.

Nonostante una piccola indecisione del Cistellum costatagli un gol, gli avversari non riescono a ribaltare le sorti della partita, che si è conclusa 1-3 con una meritatissima vittoria dei biancoviola che hanno dominato per tutta la sfida.
Francesca Santambrogio

Rescalda – Cistellum 1-3
RESCALDA- Carolla, Cherubin, Bocchiccio, Fumagalli( 27′ st Corsaro), Cribio, Belfanti(4′ st Morrone), Vannini(24′ st Ferrari) Crepaldi, Mazzitelli( 14′ st Laquale) , Olivieri(1′ st Zannini), Monti. A disposizione Arato, Fulgido, Simini, Cassarino. ALL. Nuzzo.
CISTELLUM- D’auria, Riccio(23′ st Catelluzzo M.), Speranza (AL), Speranza (AN), Montan,Pigozzi, Labita(27′ st Baldassarre), Domenicale(33′ st Mosca), Caruggi, Moiana, Domingo (20′ st Abagnale). A disposizione Rega, Landoni, Napolitano, Castelluzzo (P). ALL. Bianco.
Marcatori: Labita (C), Speranza (C), Labita (C), Laquale (R)

SCRIVI UN COMMENTO

Pe favore, inserisci il tuo commento
Per favore, inserisci qui il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.